Vincenzo Maria Monda – Simdo.it – Società Italiana Metabolismo Diabete Obesità

Vincenzo Maria Monda

Vincenzo Maria Monda fa parte del Consiglio direttivo della SIMDO. E’ coordinatore regionale SIMDO per l’Emilia Romagna.

Medico diabetologo, il dott. Vincenzo Maria Monda è attualmente responsabile del Servizio Diabetologico dell’Ospedale di Cento (AUSL di Ferrara). Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia, conseguita in data 29/03/1990 presso l’Università di Ferrara con votazione 110/100 e la lode, ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Ematologia presso l’Università di Napoli “Federico II” e successivamente il Diploma di Specializzazione in Malattie Infettive presso l’università di Ferrara. Negli anni 2004-2005 ha lavorato in qualità di Assistente Medico di Medicina Interna presso la Casa di Cura Salus-Ospedale Privato Accreditato di Ferrara, e dal 2005 al 2006 è stato Responsabile Medico della Residenza Sanitaria Assistita (RSA) “Santa Chiara” della stessa Clinica Salus.Dal 2006 al 2014, essendo risultato vincitore di concorso pubblico per Dirigente Medico presso la AUSL di Ferrara, ha ricoperto il ruolo di Dirigente Medico di Medicina Interna presso la U.O. di Medicina Interna dell’Ospedale “SS.ma Annunziata” di Cento (Fe). Dal 2013 al 2014 il Dott. Monda ha assunto il ruolo di Medico Responsabile del Modulo Organizzativo “Centro Antidiabetico e Gestione Ambulatori” del Distretto di Cento-Bondeno (AUSL Ferrara). Dal 2014 a tutt’oggi il Dott Monda è Dirigente Medico presso la U.O.C. di Diabetologia Territoriale dell’AUSL Ferrara, e ricopre il ruolo di Medico Responsabile del Modulo Organizzativo “Gestione Integrata Diabete” del Distretto di Cento-Bondeno (AUSL Ferrara).

In anni di esperienza lavorativa ha maturato un razionale culturale secondo cui è imperativo coinvolgere nell’immediato i propri pazienti nei risultati raggiunti nell’ambito della ricerca. Si interessa alla ricerca nell’ambito dei nuovi farmaci ipoglicemizzanti. Obiettivi dei suoi studi sono, in particolare, l’azione sul pancreas esocrino degli ipoglicemizzanti incretino-mimetici GLP (glucagon-like peptide)-1 analoghi e DPP-IV (dipeptidil-peptidasi-4) inibitori, e la valutazione dell’efficacia terapeutica degli ipoglicemizzzanti SGLT-2 (sodium/glucose transporter-2) inibitori nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 e OSAS (Obstructive Sleep Apnoeas syndrome). Ha svolto attività di relatore in diversi Congressi scientifici regionali e nazionali e partecipa in qualità di docente su argomenti di pertinenza diabetologica a diversi Corsi di Formazione organizzati dalla Azienda AUSL di Ferrara rivolti sia ai Medici Ospedalieri che ai Medici di Medicina Generale.

Scarica CV